Viso

Setarè – Struccante Bifasico ed Acqua Micellare

Visto che un’accurata detersione è il primo passo per avere una bella pelle, nella mia prima recensione voglio parlarvi di due prodotti per struccare il viso, lo Struccante Bifasico Aloe e Fiordaliso e l’Acqua Micellare Aloe e Calendula dell’azienda fiorentina Setarè.

Una breve premessa: l’importanza di struccarsi correttamente

Andare a dormire truccate è il peggior dispetto che potete fare alla vostra pelle (e a voi stesse)! Il trucco, anche il più leggero, è una sostanza estranea sulla pelle che non la lascia respirare e tende ad occludere i pori. In particolar modo la notte, la pelle mette in atto il suo processo di rigenerazione per cui è importante che sia perfettamente pulita (ed anche idratata e magari aiutata con principi attivi specifici!) altrimenti, a lungo andare si va incontro ad un accumulo di impurità ed al suo invecchiamento precoce! L’ideale è non rimanere truccate a lungo quando non serve, se tornate a casa e sapete di non dover più uscire, semplicemente struccatevi.

  • Occhi: Il modo migliore per struccare gli occhi è usare un prodotto bifasico, cioè composto da fase oleosa, fase acquosa e tensioattivo: in questo modo l’olio scioglierà efficacemente anche il trucco più resistente ed i tensioattivi ne aiuteranno la rimozione. Lo struccante va agitato per miscelare le due fasi e versato su un dischetto struccante, fate in modo che il dischetto sia ben imbevuto ed appoggiatelo sulla palpebra. Picchiettatelo senza fretta per lasciarlo agire e poi rimuovete facendo attenzione a non strofinare troppo!

In questa zona infatti, la pelle è molto più sottile rispetto al resto del viso ed è priva di ghiandole sebacee; è importante esseri delicati nei movimenti ed usare prodotti specifici per il contorno occhi, facendo attenzione a non aggredirla con sostanze irritanti ma neanche occluderla con oli pesanti.

  • Viso: ci sono diverse soluzioni, potete usare uno struccante oleoso, un latte detergente più o meno ricco o un acqua micellare. Consiglio le salviette solo in casi estremi, perché di solito sono particolarmente aggressive. Io personalmente prediligo l’acqua micellare perché non amo le consistenze troppo corpose sul viso.

Quello che è importante, è risciacquare sempre qualsiasi prodotto che contiene tensioattivo, perché lasciato sul viso tende a seccare la pelle!

Chi è Setarè?

Setarè è un’azienda italiana che in breve tempo è diventata un’eccellenza nella produzione di cosmetici ecobiologici, un’azienda nata a Firenze dalle mani sapienti di Cristina ed Ali, di origine persiana, sposati ed entrambi laureati in farmacia. La linea Setarè è pensata per coniugare gli Antichi testi persiani con l’artigianalità toscana…. le formulazioni si ispirano alle ricette di bellezza persiane tradizionali ed includono estratti vegetali funzionali conosciuti ed apprezzati fin dall’antichità, per prendersi cura della pelle con dolcezza e delicatezza.

La sostenibilità, sia ambientale che sociale, è al centro di ogni scelta: le materie prime sono tutte provenienti da coltivazioni biologiche, biodinamiche e selvatiche; carta e cartone sono ridotti al minimo nel confezionamento dei prodotti e, dal punto di vista sociale, l’azienda ha avviato un progetto di sostegno all’Istruzione: per ogni ordine sul loro e-commerce ufficiale il cliente riceverà all’interno del proprio pacco un coupon di un valore pari al 25% dell’acquisto che potrà donare ad una scuola di sua scelta, per acquistare sul loro sito partner www.migliorscuola.it  materiale scolastico di consumo. Setarè, per la maggior trasparenza possibile, invierà anche un resoconto dettagliato al cliente, informandolo di ciò che la scuola ha acquistato grazie al suo contributo.

Tutti i prodotti Setarè sono Eco-Bio certificati. Non sono testati sugli animali e sono completamente privi di sostanze di origine animale, quindi adatti ai vegani. Sono inoltre testati su Nickel e metalli pesanti, contenuti in una percentuale pari 0,0001%.

La linea è varia e completa. Troviamo prodotti per la detergenza e l’idratazione del corpo, shampoo e balsamo per i capelli, una linea viso composta da prodotti struccanti e creme antiage adatte ai diversi tipi di pelle. Ultima novità presentata al Sana 2017, la linea Purify adatta a pelli grasse ed impure.

Ho provato diversi prodotti di questa meravigliosa azienda e piano piano scriverò di tutti, oggi voglio parlarvi dei prodotti struccanti per il viso: lo Struccante Occhi Aloe e Fiordaliso e l’Acqua micellare Aloe e Calendula.

STRUCCANTE BIFASICO ALOE E FIORDALISO

Il packaging è semplice ed elegante, si tratta di una bottiglietta di plastica riciclabile semitrasparente che apprezzo molto soprattutto perché riesco a vedere quanto prodotto è contenuto al suo interno.

E’ uno struccante  che contiene tensioattivi delicati ma efficaci, infatti non ho mai avvertito bruciori ma riesce a struccare anche il trucco più resistente. La fase oleosa è composta da un estere di derivazione naturale leggero che non lascia le palpebre troppo unte. Contiene molti estratti vegetali adatti al contorno occhi, tra cui troviamo:

  • Aloe: ricca di proprietà riepitelizzanti ed antiinfiammatorie, oltre che idratanti e rinfrescanti
  • Fiordaliso, Calendula e Camomilla: decongestionanti, lenitivi ed addolcenti, utilissimi per sfiammare e lenire le zone arrossate.

Unica nota che può essere negativa per qualcuna (anche se non per me) non è inodore… anzi, ha un profumo che si sente abbastanza durante l’uso, è un odore abbastanza dolce, mi fa pensare alla mandorla con qualche nota speziata. Inoltre avrei apprezzato un formato leggermente più grande, contiene 150ml ed è finito piuttosto rapidamente, soprattutto perché non lesino la quantità sul dischetto di cotone, proprio per farlo agire bene e non dover strofinare troppo.

A parte questo, per la sua efficacia mi è piaciuto moltissimo, direi che è uno dei migliori bifasici provato fino ad ora!

Prezzo: 15,80 Euro

Quantità: 150ml

Pao: 6 mesi

INCI: Aqua [Water], Ethylhexyl palmitate, Aloe barbadensis extract (*), Centaurea cyanus flower extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Chamomilla recutita (Matricaria) extract (*), Sodium chloride, Caprylyl/capryl wheat bran/straw glycosides, Sodium benzoate, Parfum [Fragrance], Glycerin, Fusel wheat bran/straw glycosides, Polyglyceryl-5 oleate, Sodium cocoyl glutamate, Glyceryl caprylate, CI 75810 [Chlorophyllin-copper complex]. (*) da agricoltura biologica / from organic agricolture.

ACQUA MICELLARE ALOE E CALENDULA

L’Acqua micellare  è contenuta in una bottiglietta semi trasparente comoda ed elegante, identica a quella del fratellino struccante, questa volta però contenente 200ml di prodotto.

Ha una formulazione molto delicata ed efficace: rimuove perfettamente trucco ed impurità grazie alla presenza del tensioattivo Decyl Glucoside, di derivazione naturale, ben tollerato anche dalle pelli più sensibili. E’ a base di puro Succo di Aloe, che ha un’azione rinfrescante, idratante e riepitelizzante grazie ai numerosi principi attivi che contiene: oligoelementi, mucopolisaccaridi, vitamine ed amminoacidi. Anche qui troviamo gli estratti di Camomilla, Calendula e Fiordaliso, con le loro proprietà addolcenti, decongestionanti e lenitive.

Quando sono truccata, ne metto un po’ su un dischetto struccante e lo passo delicatamente su tutto il viso, se occorre ripeto l’operazione con un dischetto pulito, fino ad aver rimosso completamente le tracce di fondotinta. Se non sono truccata invece lo passo una sola volta per rimuovere le tracce di smog, polvere e sporcizia che si è accumulata sul viso durante il giorno.

Sulla confezione c’è scritto che non necessita di risciacquo ma io preferisco non lasciare MAI sul viso nessuna traccia di tensioattivo ed inoltre dopo aver tolto il trucco procedo sempre ad una seconda pulizia con un detergente schiumogeno.

La profumazione è fiorita con qualche punta agrumata, a me piace ma non è troppo delicata, anzi abbastanza presente.

Prezzo: 14,20 Euro

Quantità: 200ml

Pao: 6 mesi

INCI: Aloe barbadensis leaf juice (*), Aqua [Water], Decyl glucoside, Centaurea cyanus flower extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Chamomilla recutita (Matricaria) extract (*), Tocopherol, Propanediol, Glycerin, Sodium chloride, Sorbitol, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Hexyl cinnamal, Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, Hydroxycitronellal.

(*) da agricoltura biologica / from organic agricolture.

Reperibilità di questi prodotti: Sul sito ufficiale Setarè www.setare.it c’è sia lo shop che la lista dei rivenditori, fisici o online.

Avete mai provato questi prodotti?

Follow my blog with Bloglovin

Tags:

2 comments

  1. Devo provare l’acqua micellare visto che sono in fissa con questo prodotto. Lo struccante è davvero ottimo. Bravissima hai scritto una recensione davvero super.. ti seguirò con piacere 🙂

    1. Grazie Letizia, sono contenta che ti sia piaciuta!
      Quando proverai l’acqua micellare fammi sapere come ti sarai trovata 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: